Lo Stage dell’Adriatico – 25/26 Febbraio 2017

Kendo nelle Marche

Sono 8 le edizioni del “Trofeo dell’Adriatico” che abbiamo organizzato finora.

Di tutte siamo profondamente orgogliosi grazie al contributo di coloro che vi hanno preso parte, dai Maestri ai neofiti senza bogu passando per gli arbitri e gli shiasha. Nessuno escluso.

L’evento è cresciuto molto dalle prime edizioni, dove quasi per scherzo ci siamo immersi in quest’avventura per promuovere nel nostro territorio l’aspetto dello “shiai” nel Kendo.

Per quest’anno abbiamo deciso di prenderci una pausa “organizzativa” nella quale studiare una formula che conciliasse lo studio della tecnica, il jigeiko o lo shiai.

Anche se riteniamo che non ci sia un Kendo da shiai ed uno da jigeiko o d’esame, sappiamo bene che ci sono tipologie di keiko per studiare le tecniche più o meno avanzate, ed altri per prepararsi fisicamente e/o mentalmente alla competizione della Via della Spada, dove mettere quindi in pratica quanto studiato in condizioni prive di stress agonistico.

Ecco quindi quanto abbiamo previsto per l’edizione 2017 in attesa di…

View original post 72 altre parole

Esserci, innanzitutto

Kendo nelle Marche

E’ importante vincere, ma per quel che ci riguarda viene molto prima l’esserci.

L’edizione numero otto del Trofeo dell’Adriatico è molto probabilmente la più riuscita sinora e di questo solo in parte è merito nostro che ne abbiamo curato l’organizzazione.

Chi viene a Gradara sa che la competizione di sabato pomeriggio è solo la ciliegia e non la torta intera.

Questo importante messaggio sta sempre più arrivando chiaro agli amici che vengono a trovarci, tant’è che sia il venerdì sera che la domenica mattina, sessioni in cui solitamente i presenti erano molto meno che il sabato, sono decisamente più frequentati che in passato.

Merito dei Maestri che curano gli stage, merito degli insegnanti ed arbitri, merito del sayonara party, ma soprattutto merito di chi prende parte e ne alimenta il clima.

“Se in un torneo ci sono 400 persone, c’è solo un vincitore.
Quindi, significa che ci sono 399 perdenti?
Nel…

View original post 986 altre parole

VIII° Trofeo dell’Adriatico di Kendo – I premiati

INDIVIDUALI

1° classificato – Enrico Banchetti (Accademia Romana Kendo)
2° classificato – Simone Di Girolamo (Okami Kendo Roma)
3° classificato – Federico Ghirardini (Parma Kendo Kai)
3° classificato – Benedikt Zöhrer (Shiten Dojo Leipzig)

SQUADRE

1° classificata – Parma Kendo Kai (Paterlini, Ghirardini, Mirlisenna)
2° classificata – Kendo CUS Verona (Cerantola, Sarti, Perovic)
3° classificata – Ronin (Roure, Ricciuti E., Tamaro)
3° classificata – Accademia Romana Kendo (Ricci, Banchetti, Rinaldi)

FIGHTING SPIRIT

Sofia Niba (Jo Fu Kan)

I vincitori della gara individuale ed a squadre saranno incisi nel Remo e presenti nell’albo d’oro.

Regione Marche ed il Trofeo dell’Adriatico

Kendo nelle Marche

Siamo felici  di condividere con i nostri amici lettori e tutti gli ospiti del Trofeo dell’Adriatico, questa notizia!

Per la prima volta nella nostre Regione, il kendo sarà patrocinato dalla Regione Marche.

Il ringraziamento va a tutti coloro che hanno partecipato finora a quest’iniziativa e che hanno permesso al Trofeo dell’Adriatico di essere riconosciuto da un’istituzione come quella della Regione.

Mancano pochi giorni al grande weekend, invitiamo quindi chi non lo avesse ancora fatto, ad inviarci una mail a ikendenshin@gmail.com per effettuare l’iscrizione indicando i nominativi di chi parteciperà allo stage ed alla competizione oltre al tradizionale sayonara party di sabato sera.

Tutte le informazioni al seguente link:

trofeodelladriatico.wordpress.com/programma/programma/

View original post